BOSSI: L'ITALIA E' DIVISA IN DUE, NON TUTTI FESTEGGIANO L'UNITA'

(AGI) - Calalzo di Cadore (Belluno), 5 gen. - L'Italia e' unPaese "diviso in due", riguardo alle celebrazioni dei 150 annidell'Unita' nazionale. Ne e' convinto Umberto Bossi. Secondo illeader della Lega, nel Paese c'e' "chi sente che e' una cosapositiva e la festeggia, e ci sono altri che non lafesteggiano". Parlando con i giornalisti a Calalzo di Cadore, dove ierisera si e' tenuta la 'cena degli ossi', con alcuni big leghistie Giulio Tremonti, il numero uno del Carroccio e' tornato aparlare dei 150 anni dell'Italia unita, ribadendo che l'unita'd'Italia l'hanno "voluta

(AGI) - Calalzo di Cadore (Belluno), 5 gen. - L'Italia e' unPaese "diviso in due", riguardo alle celebrazioni dei 150 annidell'Unita' nazionale. Ne e' convinto Umberto Bossi. Secondo illeader della Lega, nel Paese c'e' "chi sente che e' una cosapositiva e la festeggia, e ci sono altri che non lafesteggiano". Parlando con i giornalisti a Calalzo di Cadore, dove ierisera si e' tenuta la 'cena degli ossi', con alcuni big leghistie Giulio Tremonti, il numero uno del Carroccio e' tornato aparlare dei 150 anni dell'Italia unita, ribadendo che l'unita'd'Italia l'hanno "voluta i Savoia" e ricordando la figura diCamillo Benso di Cavour che ha definito "l'unico verofederalista". Nic