Grignani torna con ballata nata dopo l'alluvione di Genova

(AGI) - Sanremo, 8 feb. - Gianluca Grignani torna al Festivaldi Sanremo a vent'anni esatti dal suo esordio sul palco delTeatro Ariston: era il 1995 e propose "Destinazione Paradiso",brano che l'ha consacrato al grande pubblico e che ha datoinizio alla sua straordinaria carriera. Questa volta propone"Sogni infranti", un'intensa ballata nata - raccomnta l'artista- nei giorni dopo l'alluvione di Genova dello scorso ottobre,"un avvenimento che mi ha colpito moltissimo e che mi sembra lospecchio perfetto di quanto accade nel nostro Paese. E' figliadel presente, una 'ballata sociale' che strizza l'occhio aicantautori

(AGI) - Sanremo, 8 feb. - Gianluca Grignani torna al Festivaldi Sanremo a vent'anni esatti dal suo esordio sul palco delTeatro Ariston: era il 1995 e propose "Destinazione Paradiso",brano che l'ha consacrato al grande pubblico e che ha datoinizio alla sua straordinaria carriera. Questa volta propone"Sogni infranti", un'intensa ballata nata - raccomnta l'artista- nei giorni dopo l'alluvione di Genova dello scorso ottobre,"un avvenimento che mi ha colpito moltissimo e che mi sembra lospecchio perfetto di quanto accade nel nostro Paese. E' figliadel presente, una 'ballata sociale' che strizza l'occhio aicantautori americani nello stile di Bob Dylan e Neil Young, maanche ai cantautori italiani come De Andre', De Gregori, Paolie Tenco". "E' emozionante - continua Gianluca - calcare ilpalco dell'Ariston 20 anni esatti dopo il successo del mioalbum d'esordio 'La mia storia tra le dita' e la realizzazionedel successivo 'La fabbrica di plastica'. Due lavori, questi,che mi sono particolarmente a cuore: il primo disco ha venduto3 milioni di copie, 'La fabbrica di plastica' e' stata votatada Rolling Stone come la canzone che meglio rappresenta il rockitaliano". Sara' il Maestro Adriano Pennino a dirigerel'orchestra sul palco dell'Ariston durante le esibizioni diGrignani. Nella terza serata, quella del giovedi' dedicata allecover e alla tradizione della canzone italiana, l'artistainterpretera' il brano "Vedrai Vedrai" di Tenco, brano del1965. E giovedi' 12 sara' pubblicata l'edizione speciale "AVolte Esagero - New Edition 2015" (Sony Music) arricchito da 2inediti: il brano sanremese "Sogni infranti" e "Preghieramoderna". Spicca, inoltre, un duetto straordinario con ilrapper Emis Killa in "Fuori dai guai"; una toccante "Vedraivedrai" in versione acustica di Tenco, e una nuova versione delbrano "Come un tramonto". Il concept della cover e del bookletdell'album e' di Marco Lodola, artista della 'light artcontemporanea'. E dopo l'appuntamento con Sanremo, Grignanisara' impegnato in tour in Italia. Con una partenza speciale, aquota 3mila metri: si parte il 21 marzo dal comprensorioAdamello Ski Pontedilegno-Tonale, il cantautore si esibira' aPresena (Trentino), su un palco di ghiaccio. Una lunga tournee,prodotta dalla Color Sound, che vedra' Gianluca in giro per ilBelpaese nei teatri e nelle piu' suggestive localita' italianeper tutta l'estate, con il concerto di chiusura a Taormina.(AGI) .