WASHINGTON, ALLA NOTTE BIANCA L'ARTE DI D'AGOSTIN

(VELINO) Roma, 26 Set - Venti immagini in bianco e nero delfotografo Renato D'Agostin verranno esposte all'ambasciatad'Italia a Washington dal 29 settembre al 18 dicembre dopo averfatto il giro del mondo tra le gallerie di San Francisco, NewYork, Milano, Parigi, Tokyo, Madrid e Istanbul. A presentare lamostra assieme all'autore sara' Verna Curtis, curatrice dellasezione Fotografia della Library of Congress, la piu' grandebiblioteca del mondo. Il 27 settembre l'esposizione sara'proposta in anteprima nell'ambito della notte bianca diWashington - "Art All Night: Nuit Blanche DC", eventorealizzato in collaborazione con l'ambasciata e con

(VELINO) Roma, 26 Set - Venti immagini in bianco e nero delfotografo Renato D'Agostin verranno esposte all'ambasciatad'Italia a Washington dal 29 settembre al 18 dicembre dopo averfatto il giro del mondo tra le gallerie di San Francisco, NewYork, Milano, Parigi, Tokyo, Madrid e Istanbul. A presentare lamostra assieme all'autore sara' Verna Curtis, curatrice dellasezione Fotografia della Library of Congress, la piu' grandebiblioteca del mondo. Il 27 settembre l'esposizione sara'proposta in anteprima nell'ambito della notte bianca diWashington - "Art All Night: Nuit Blanche DC", eventorealizzato in collaborazione con l'ambasciata e con l'Istitutoitaliano di cultura (Iic). "D'Agostin e' uno dei giovanifotografi italiani piu' apprezzati a livello internazionale -ha commentato l'ambasciatore d'Italia negli Stati Uniti ClaudioBisogniero -. La sua mostra s'inserisce in un programma dieventi che l'Ambasciata sta proponendo intorno all'idea delviaggio". D'Agostin intitola infatti il progetto "Iter",raccogliendo immagini da diversi luoghi del mondo, efocalizzandosi sulla citta' come luogo dal quale tutti voglionofuggire, ma che spesso ci rimane attaccato addosso come unaconchiglia. Ha realizzato progetti a Tokyo, Shangai, Venezia,Istanbul, Los Angeles, Washington DC e in Sicilia, fissandomomenti e particolari che sembrano senza spazio ne' tempo.D'Agostin e' l'unico tra i piu' giovani artisti italiani adessere presente nelle prestigiose collezioni permanenti dellaLibrary of Congress e della Phillips Collection a Washington.Tra le sue pubblicazioni ci sono "Etna", "Metropolis", "TokyoUntitled" e "The Beautiful Cliche'", che ritrae Venezia, suacitta' natale. vel.