Ue: fonte Ppe, Van Rompuy esplora opzione Letta a Consiglio

(AGI) - Bruxelles, 16 lug. - Il presidente del Consiglio Ue,Herman Van Rompuy, ha esplorato l'ipotesi della nomina come suosuccessore dell'ex premier italiano Enrico Letta, e ha raccoltovasti consensi al riguardo tra i leader europei, seppur manchiancora il via libera di Matteo Renzi. E' quanto riferisce unafonte qualificata del Partito popolare europeo, di cui VanRompuy e' membro. L'opzione Letta si coniugherebbe alla nominadell'attuale commissario alla cooperazione internazionale,Kristalina Georgieva (Ppe), alla carica di alto rappresentante,mettendo dunque da parte la scelta di Federica Mogherini,fortemente voluta da Renzi e sostenuta dal partito socialista

(AGI) - Bruxelles, 16 lug. - Il presidente del Consiglio Ue,Herman Van Rompuy, ha esplorato l'ipotesi della nomina come suosuccessore dell'ex premier italiano Enrico Letta, e ha raccoltovasti consensi al riguardo tra i leader europei, seppur manchiancora il via libera di Matteo Renzi. E' quanto riferisce unafonte qualificata del Partito popolare europeo, di cui VanRompuy e' membro. L'opzione Letta si coniugherebbe alla nominadell'attuale commissario alla cooperazione internazionale,Kristalina Georgieva (Ppe), alla carica di alto rappresentante,mettendo dunque da parte la scelta di Federica Mogherini,fortemente voluta da Renzi e sostenuta dal partito socialistaeuropeo.(AGI).