REGIONS FORUM: SQUINZI, SVILUPPO POSSIBILE SOLO SE SOSTENIBILE

(AGI) - Milano, 28 set. - "Lo sviluppo e' possibile solo sesostenibile". Lo ha sottolineato il vicepresidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo al World RegionsForum, dove ha moderato la tavola rotonda del workshop che haaperto i lavori. "Ho notato con piacere la presenza di numeroseaziende provenienti da quasi tutte le regioni del Forum - hadichiarato Squinzi - noi proveniamo da aree leader econdividiamo molti punti di vista, prima di tutto sullasostenibilita' come unica forma possibile di sviluppo". "E'questa la direzione giusta - ha proseguito il vicepresidente diViale dell'Astronomia - la sostenibilita'

(AGI) - Milano, 28 set. - "Lo sviluppo e' possibile solo sesostenibile". Lo ha sottolineato il vicepresidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo al World RegionsForum, dove ha moderato la tavola rotonda del workshop che haaperto i lavori. "Ho notato con piacere la presenza di numeroseaziende provenienti da quasi tutte le regioni del Forum - hadichiarato Squinzi - noi proveniamo da aree leader econdividiamo molti punti di vista, prima di tutto sullasostenibilita' come unica forma possibile di sviluppo". "E'questa la direzione giusta - ha proseguito il vicepresidente diViale dell'Astronomia - la sostenibilita' ha un'importanzaprimaria ma fondamentale e' anche l'innovazione nel campodell'educazione, per preparare le buone pratiche del futuro". "Le regioni presenti al Forum - ha aggiunto Squinzi -potranno consolidare il loro ruolo da leader solo se riusciamoa mostrare la strada ai paesi meno sviluppati; dobbiamo creareuna rete di scambio di esperienze e dibattito". "Questa e'l'unica conclusione possibile: lavorare insieme per il futuro".(AGI)Rme