VIOLENZA SULLE DONNE: IL 3 "IL PRIMO SCHIAFFO"

(AGI) - Venezia, 31 ago. - "Il primo schiaffo", cortometraggiodell'esordiente Corrado Ceron sul tema della violenza contro ledonne, vincitore del concorso "Action for women" cui hannopreso parte 615 opere di esordienti, sara' proiettato venerdi'3 settembre alle 15 alla Mostra del Cinema di Venezia epremiato nello spazio Digital Expo, al primo piano dell'HotelExcelsior. Seguira' una tavola rotonda sul grave problema dicui sono vittime molte donne. Presieduto dall'onorevole DeborahBergamini, responsabile delle iniziative sociali delladelegazione parlamentare italiana al Consiglio d'Europa, ildibattito sara' animato dagli interventi del ministro dellaGioventu' Giorgia Meloni, del presidente

(AGI) - Venezia, 31 ago. - "Il primo schiaffo", cortometraggiodell'esordiente Corrado Ceron sul tema della violenza contro ledonne, vincitore del concorso "Action for women" cui hannopreso parte 615 opere di esordienti, sara' proiettato venerdi'3 settembre alle 15 alla Mostra del Cinema di Venezia epremiato nello spazio Digital Expo, al primo piano dell'HotelExcelsior. Seguira' una tavola rotonda sul grave problema dicui sono vittime molte donne. Presieduto dall'onorevole DeborahBergamini, responsabile delle iniziative sociali delladelegazione parlamentare italiana al Consiglio d'Europa, ildibattito sara' animato dagli interventi del ministro dellaGioventu' Giorgia Meloni, del presidente della Biennale PaoloBaratta, del direttore della Mostra Marco Mueller, dell'ad diRai Cinema Paolo Del Brocco, della regista Roberta Torre e deldirettore di Eurimages Roberto Olla. Nell'edizione della Mostradello scorso anno, in occasione del 60esimo anniversariodell'istituzione preposta alla tutela dei Diritti dell'Uomo,Bergamini organizzo' una conferenza dei vertici del Consigliod'Europa e delle parlamentari europee sulla violenzacontro le donne. In quella sede, in collaborazione conCinecitta' Luce e il Centro Sperimentale di Cinematografia, ladelegazione italiana all'assemblea parlamentare di Strasburgolancio' sulla piattaforma di YouTube un concorso, intitolato"Action for Women", riservato a giovani registi per larealizzazione di corti. In giuria: Tornatore, Van Dormael,Litvinova, Torre e Comencini. Adesso, grazie all'iniziativa diBergamini e alla sensibilita' dei vertici della Biennale per iproblemi umani, il Consiglio d'Europa ha conquistato uno spazioin cui dibattere alla Mostra del Cinema di Venezia le campagnedi sensibilizzazione dell'opinione pubblica su gravi problemisociali e anche per suggerire alla cinematografia mondiale diaffrontare temi di interesse morale e sociale, purtroppo digrande attualita'. Il prossimo anno alla Mostra delCinema si dibattera' invece la violenza contro i bambini. (AGI)Cli/Ve/Eli