MORANDI, SIAMO A META' STRADA DELLA MARATONA

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - Da maratoneta qual e', GianniMorandi riconosce che siamo ancora a meta' del Festival diSanremo: "E' come essere al ventesimo chilometro, poi la crisiarriva di solito al 32mo e a quel punto restano gli ultimidieci chilometri da affrontare, faticando sicuramente. Comunquesiamo pronti per le ultime tre serate". Il conduttore lo hadetto nel corso della conferenza stampa dell'organizzazione,dicendosi soddisfatto per gli ascolti di ieri ma tenendo semprei piedi ben saldi per terra.

MORANDI, SIAMO A META' STRADA DELLA MARATONA

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - Da maratoneta qual e', GianniMorandi riconosce che siamo ancora a meta' del Festival diSanremo: "E' come essere al ventesimo chilometro, poi la crisiarriva di solito al 32mo e a quel punto restano gli ultimidieci chilometri da affrontare, faticando sicuramente. Comunquesiamo pronti per le ultime tre serate". Il conduttore lo hadetto nel corso della conferenza stampa dell'organizzazione,dicendosi soddisfatto per gli ascolti di ieri ma tenendo semprei piedi ben saldi per terra. Dapprima la battuta "possiamomigliorare, e quindi da lunedi' ci mettiamo al lavoro...", epoi la considerazione personale: "Ieri ero tramortito daascolti inattesi, oggi questi altri risultati mi dicono chesiamo sulla buona strada, ma la maratona e' lunga, siamo ameta'". (AGI)