CASTELLITTO, GIUDICHERO' OPERE DA LORO NECESSITA'

(AGI) - Roma, 28 ott. -  "Saro' un buon presidente, coordinatoredel talento e della capacita' critica dei giurati. Giudichero'i film in base alla loro 'necessita'". Lo ha dichiarato ilpresidente della giuria del Festival Internazionale del Film diRoma, Sergio Castellitto nel corso della conferenza stampa diapertura. "Valutero' i lungometraggi sulla base di cio' che mihanno trasmesso. La 'necessita''  ha aggiunto Castellittointerpellato dai cronisti e' un punto di vista del tuttopersonale, che nella maggior parte dei casi viene determinatadal successo. La 'necessita'' e' una cosa che ti resta e cheavverti, magari riportando ad un amico, anche dopo tre giorni,una battuta del film che e' rimasta in testa. La 'necessita' - ha concluso - e' uno specchio, una finestra". (AGI)

CASTELLITTO, GIUDICHERO'  OPERE DA LORO NECESSITA'

(AGI) - Roma, 28 ott. - "Saro' un buon presidente, coordinatoredel talento e della capacita' critica dei giurati. Giudichero'i film in base alla loro 'necessita'". Lo ha dichiarato ilpresidente della giuria del Festival Internazionale del Film diRoma, Sergio Castellitto nel corso della conferenza stampa diapertura. "Valutero' i lungometraggi sulla base di cio' che mihanno trasmesso. La 'necessita''  ha aggiunto Castellittointerpellato dai cronisti e' un punto di vista del tuttopersonale, che nella maggior parte dei casi viene determinatadal successo. La 'necessita'' e' una cosa che ti resta e cheavverti, magari riportando ad un amico, anche dopo tre giorni,una battuta del film che e' rimasta in testa. La 'necessita' - ha concluso - e' uno specchio, una finestra". (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it