Ucraina: stampa, Mosca considera "rappresaglia mirata"

(AGI) - Mosca, 14 lug. - Dopo che colpi di artiglieria dalterritorio ucraino hanno colpito domenica la regione russa diRostov, uccidendo una persona e ferendone gravemente due, Moscasta valutando la possibilita' del "lancio di una rappresagliamirata". Lo ha riferito al quotidiano Kommersant una fonte"vicina al Cremlino", secondo la quale la Russia "saesattamente da dove si spara". "La nostra pazienza non e'illimitata", ha aggiunto la fonte, spiegando che non sitratterebbe di un'azione su vasta scala, ma di attacchi miraticontro determinate posizioni.

(AGI) - Mosca, 14 lug. - Dopo che colpi di artiglieria dalterritorio ucraino hanno colpito domenica la regione russa diRostov, uccidendo una persona e ferendone gravemente due, Moscasta valutando la possibilita' del "lancio di una rappresagliamirata". Lo ha riferito al quotidiano Kommersant una fonte"vicina al Cremlino", secondo la quale la Russia "saesattamente da dove si spara". "La nostra pazienza non e'illimitata", ha aggiunto la fonte, spiegando che non sitratterebbe di un'azione su vasta scala, ma di attacchi miraticontro determinate posizioni.