Somalia: attacco Shebaab a base militare, decine di morti

(AGI) - Mogadiscio, 26 giu. - Decine di soldati della missionedell'Unione Africana Amisom sono stati uccisi nella basemilitare di Lego, in Somalia, cento chilometri a nordovest diMogadiscio. La strage e' stata causata da un attacco degliShebaab. Testimoni riferiscono di avere visto una cinquantinadi corpi, alcuni decapitati. L'avamposto era presidiato dasoldati del Burundi. L'assalto e' cominciato con l'esplosionedi un'autobomba, cui ha fatto seguito l'irruzione di uominiarmati anche con razzi e granate. Gli Shebaab hanno preso iltotale controllo della base.

(AGI) - Mogadiscio, 26 giu. - Decine di soldati della missionedell'Unione Africana Amisom sono stati uccisi nella basemilitare di Lego, in Somalia, cento chilometri a nordovest diMogadiscio. La strage e' stata causata da un attacco degliShebaab. Testimoni riferiscono di avere visto una cinquantinadi corpi, alcuni decapitati. L'avamposto era presidiato dasoldati del Burundi. L'assalto e' cominciato con l'esplosionedi un'autobomba, cui ha fatto seguito l'irruzione di uominiarmati anche con razzi e granate. Gli Shebaab hanno preso iltotale controllo della base.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it