Ribelli a Poroshenko, determinati ad avere indipendenza

(AGI) - Donetsk (Ucraina), 10 set. - I ribellifilo-russidell'Ucraina orientale hanno ribadito l'intenzione didichiarare l'indipendenza della regione da Kiev, nonostante leaffermazioni contrarie del presidente ucraino Petro Poroshenko."Non stiamo considerando di restare parte dell'Ucraina", hainsistito Andrei Purgin, vice premier dell'autoproclamataRepubblica Popolare di Donetsk. Poco prima, il capo di Stato daKiev aveva sostenuto l'indivisibilita' del Paese, sottolineandoche "l'Ucraina non fara' nessuna concessione sulle questionidella sua integrita' territoriale". .

(AGI) - Donetsk (Ucraina), 10 set. - I ribellifilo-russidell'Ucraina orientale hanno ribadito l'intenzione didichiarare l'indipendenza della regione da Kiev, nonostante leaffermazioni contrarie del presidente ucraino Petro Poroshenko."Non stiamo considerando di restare parte dell'Ucraina", hainsistito Andrei Purgin, vice premier dell'autoproclamataRepubblica Popolare di Donetsk. Poco prima, il capo di Stato daKiev aveva sostenuto l'indivisibilita' del Paese, sottolineandoche "l'Ucraina non fara' nessuna concessione sulle questionidella sua integrita' territoriale". .