Raffineria Milazzo: ancora fumo, focolaio alimentato da vento

(AGI) - Messina, 29 set. - Perdura la fuoriuscita di fumo nerodalla raffineria di Milazzo, interessata nella notte travenerdi' e sabato da un incendio nel serbatoio di stoccaggio.Il fenomeno, informa il Comune di Milazzo, "caratterizza a piu'riprese il luogo dell'incidente ma il gestore, viene spiegato,"ha riferito che si tratta di una naturale conseguenza di quelrogo". Nel fondo del serbatoio 513 resta, infatti, "un focolaioalimentato dal vento". La raffineria, concludel'amministrazione comunale, "ha comunque ribadito che lasituazione e' sotto controllo e non esistono in atto motivi dipreoccupazione per la comunita'". (AGI).

(AGI) - Messina, 29 set. - Perdura la fuoriuscita di fumo nerodalla raffineria di Milazzo, interessata nella notte travenerdi' e sabato da un incendio nel serbatoio di stoccaggio.Il fenomeno, informa il Comune di Milazzo, "caratterizza a piu'riprese il luogo dell'incidente ma il gestore, viene spiegato,"ha riferito che si tratta di una naturale conseguenza di quelrogo". Nel fondo del serbatoio 513 resta, infatti, "un focolaioalimentato dal vento". La raffineria, concludel'amministrazione comunale, "ha comunque ribadito che lasituazione e' sotto controllo e non esistono in atto motivi dipreoccupazione per la comunita'". (AGI).