Maro': Gentiloni, resta impegno intesa politica con India

(AGI) - L'Avana, 12 mar. - "Prendiamo atto del rinvio, ma comee' noto noi stiamo lavorando per una soluzione del caso basatasull'intesa politica tra i due governi. Questo resta il terrenodel nostro impegno". Cosi' il ministro degli Esteri PaoloGentiloni da Cuba, sul rinvio del Tribunale speciale di NewDelhi al 7 luglio dell'udienza sul caso dei due maro',Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, al 7 luglio. Il rinvioe' stato deciso in quanto la Corte Suprema Indiana non si e'ancora espressa sull'eccezione italiana sull'immunita'. "Ladecisione dei giorni scorsi era un passaggio addiritturatecnico e

(AGI) - L'Avana, 12 mar. - "Prendiamo atto del rinvio, ma comee' noto noi stiamo lavorando per una soluzione del caso basatasull'intesa politica tra i due governi. Questo resta il terrenodel nostro impegno". Cosi' il ministro degli Esteri PaoloGentiloni da Cuba, sul rinvio del Tribunale speciale di NewDelhi al 7 luglio dell'udienza sul caso dei due maro',Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, al 7 luglio. Il rinvioe' stato deciso in quanto la Corte Suprema Indiana non si e'ancora espressa sull'eccezione italiana sull'immunita'. "Ladecisione dei giorni scorsi era un passaggio addiritturatecnico e amministrativo - spiega Gentiloni - ma non hacomportato decisioni di merito. Del rinvio ne prendiamo atto",ha sottolineando ribadendo la linea del governo italiano basatasull'"intesa politica" con l'India. .