Loris: legale, la famiglia conosceva il cacciatore

(AGI) - Ragusa, 4 dic. - La famiglia do Andrea Loris Stivalconosceva Orazio Fidone, il cacciatore che ha ritrovato ilcorpo del bambino ucciso sabato pomeriggio a Santa CroceCamerina (Ragusa). Lo ha detto Francesco Villardita, avvocatodegli Stival, rispondendo ai giornalisti: "Penso di si', ilpaese di Santa Croce e' cosi' piccolo che penso siconoscessero", ha affermato il legale. Ieri sera, dopo quelladella famiglia di Loris, anche la casa di Fidone era stataperquisita dagli investigatori, con l'intervento della poliziascientifica. .

(AGI) - Ragusa, 4 dic. - La famiglia do Andrea Loris Stivalconosceva Orazio Fidone, il cacciatore che ha ritrovato ilcorpo del bambino ucciso sabato pomeriggio a Santa CroceCamerina (Ragusa). Lo ha detto Francesco Villardita, avvocatodegli Stival, rispondendo ai giornalisti: "Penso di si', ilpaese di Santa Croce e' cosi' piccolo che penso siconoscessero", ha affermato il legale. Ieri sera, dopo quelladella famiglia di Loris, anche la casa di Fidone era stataperquisita dagli investigatori, con l'intervento della poliziascientifica. .