Libia: premier al Thani bloccato all'aeroporto di Labraq

(AGI - Tripoli, 22 set. - Il premier del governo libico ditransizione, sostenuto dal parlamento di Tobruk e riconosciutodalla comunita' internazionale, Abdullah al Thani, e' statobloccato martedi' per la seconda volta in pochi giorni pressol'aeroporto di Labraq. Il capo del governo libico era rimastovittima di un analogo episodio la scorsa settimana presso lostesso scalo, che si trova vicino alla citta' di al Baydha,dove ha sede l'esecutivo; anche stavolta avrebbe volutopartire, ma un gruppo di miliziani lo ha di nuovo fermatosostenendo di aver avuto ordini dai servizi segreti militari difermarlo. A

(AGI - Tripoli, 22 set. - Il premier del governo libico ditransizione, sostenuto dal parlamento di Tobruk e riconosciutodalla comunita' internazionale, Abdullah al Thani, e' statobloccato martedi' per la seconda volta in pochi giorni pressol'aeroporto di Labraq. Il capo del governo libico era rimastovittima di un analogo episodio la scorsa settimana presso lostesso scalo, che si trova vicino alla citta' di al Baydha,dove ha sede l'esecutivo; anche stavolta avrebbe volutopartire, ma un gruppo di miliziani lo ha di nuovo fermatosostenendo di aver avuto ordini dai servizi segreti militari difermarlo. A riferire la notizia e' il sito informativo libicoal Wasat. Le autorita' dell'aeroporto di Labraq avrebbero ricevutouna lista con i nomi delle persone a cui impedire di partire,lista con il nome di al Thani. Lo scorso 15 settembre scorso alThani era stato fermato mentre tentava di andare a Malta. Almomento il premier ha deciso di non risiedere piu' ad al Baydhae si e' rifugiato nella zona di Lali sui monti di Jabal alAkhdar sotto la protezione della tribu' locale. .