Iraq: Gentiloni, da Italia 12 mln contro crisi umanitaria

(AGI) - Roma, 3 mar. - Al centro dell'interesse dell'Italiac'e' la "terribile crisi umanitaria" che sta attraversando laregione del Kurdistan iracheno e tutto il Paese "dove ci sonooltre 2 milioni di profughi". Lo ha sottolineato il ministrodegli Esteri, Paolo Gentiloni, nel corso di una conferenzastampa alla Farnesina, al termine dell'incontro con il premierdel Kurdistan iracheno, Nechirwan Barzani. "Nella regione delKurdistan iracheno ci sono 1 milione e mezzo tra rifugiati esfollati, a questa situazione si rivolge con notevole impegnola cooperazione italiana con progetti da 12 milioni di euro,alcuni dei quali sono

(AGI) - Roma, 3 mar. - Al centro dell'interesse dell'Italiac'e' la "terribile crisi umanitaria" che sta attraversando laregione del Kurdistan iracheno e tutto il Paese "dove ci sonooltre 2 milioni di profughi". Lo ha sottolineato il ministrodegli Esteri, Paolo Gentiloni, nel corso di una conferenzastampa alla Farnesina, al termine dell'incontro con il premierdel Kurdistan iracheno, Nechirwan Barzani. "Nella regione delKurdistan iracheno ci sono 1 milione e mezzo tra rifugiati esfollati, a questa situazione si rivolge con notevole impegnola cooperazione italiana con progetti da 12 milioni di euro,alcuni dei quali sono nuovi, partiranno nel 2015 e siconcentreranno soprattutto verso alcune comunita' cristiane eyazide, in particolare donne e bambini", ha sottolineatoGentiloni. .