Grecia: Ue, il 'no' indebolira' potere contrattuale di Atene

(AGI) - Berlino, 3 lug. - Il vicepresidente della Commissioneeuropea, Valdis Dombrovskis, e' convinto che un eventuale votonegativo al referendum greco di domenica non rafforzera' ilpotere contrattuale di Atene dei confronti del suoi creditori,tuttaltro. "Sarebbe sbagliato pensare che un ìl 'no'rafforzerebbe la posizione negoziale greca, e' il contrario",ha detto, in un'intervista al quotidiano tedesco Die Welt. Secondo, Dombrovskis la situazione greca "e' significativamentepeggiore della scorsa settimana", prima che il premier grecoAlexs Tsipras interrompesse i negoziati con creditori econvocasse il referendum. .

(AGI) - Berlino, 3 lug. - Il vicepresidente della Commissioneeuropea, Valdis Dombrovskis, e' convinto che un eventuale votonegativo al referendum greco di domenica non rafforzera' ilpotere contrattuale di Atene dei confronti del suoi creditori,tuttaltro. "Sarebbe sbagliato pensare che un ìl 'no'rafforzerebbe la posizione negoziale greca, e' il contrario",ha detto, in un'intervista al quotidiano tedesco Die Welt. Secondo, Dombrovskis la situazione greca "e' significativamentepeggiore della scorsa settimana", prima che il premier grecoAlexs Tsipras interrompesse i negoziati con creditori econvocasse il referendum. .