Euro: chiude debole sul dollaro dopo Bce

(AGI) - Roma - Euro debole nei confronti del dollaro dopo ledichiarazioni del presidente della Bce Mario Draghi, che haconfermato la politica di bassi tassi di interesse. La valutastatunitense da parte sua ha guadagnato terreno anche neiconfronti dello yen a seguito dei positivi datisull'occupazione americana. In chiusura dei mercati europei, lamoneta unica viene quotata appena sopra 1,36 dollari (1.307),dopo aver toccato un minimo di 1,3595, e a 139 yen. Dollaro/yena 102,2. .

(AGI) - Roma - Euro debole nei confronti del dollaro dopo ledichiarazioni del presidente della Bce Mario Draghi, che haconfermato la politica di bassi tassi di interesse. La valutastatunitense da parte sua ha guadagnato terreno anche neiconfronti dello yen a seguito dei positivi datisull'occupazione americana. In chiusura dei mercati europei, lamoneta unica viene quotata appena sopra 1,36 dollari (1.307),dopo aver toccato un minimo di 1,3595, e a 139 yen. Dollaro/yena 102,2. .