Camorra: sparano a polizia a Napoli, identificati e denunciati

(AGI) - Napoli - Identificati i due malviventi che, ieri sera,hanno sparato all'indirizzo di una pattuglia dei Falchi, in viadei Cimbri, nel cuore di Forcella, a Napoli. Sono LuigiGiuliano, diciannovenne nipote del ex boss Luigi Giuliano,soprannominato ''o re' pentitosi qualche anno fa, e S. I.minorenne. I due, denunciati in stato di irreperibilita' per ilreato di tentato omicidio, sono attivamente ricercati. LuigiGiuliano e' uno dei fratelli di Salvatore, detto il rosso,detenuto in carcere per la morte della quattordicenne AnnalisaDurante, ferita mortalmente la sera del 27 marzo 2004. Omicidioper il quale il

(AGI) - Napoli - Identificati i due malviventi che, ieri sera,hanno sparato all'indirizzo di una pattuglia dei Falchi, in viadei Cimbri, nel cuore di Forcella, a Napoli. Sono LuigiGiuliano, diciannovenne nipote del ex boss Luigi Giuliano,soprannominato ''o re' pentitosi qualche anno fa, e S. I.minorenne. I due, denunciati in stato di irreperibilita' per ilreato di tentato omicidio, sono attivamente ricercati. LuigiGiuliano e' uno dei fratelli di Salvatore, detto il rosso,detenuto in carcere per la morte della quattordicenne AnnalisaDurante, ferita mortalmente la sera del 27 marzo 2004. Omicidioper il quale il giovane, all'epoca diciannovenne, e' statocondannato a 24 anni di carcere. .