Camorra: morto Carmine Schiavone boss pentito dei rifiuti

(AGI) - Napoli, 22 feb. - E' morto Carmine Schiavone, cuginodel capo clan dei Casalesi Francesco, che nel 1993 avevainiziato un percorso di collaborazione con la giustizia,svelando gli intrecci tra imprenditori del settore rifiuti,politica e clan, che aveva consentito lo smaltimento illegaledi centinaia di tonnellate di rifiuti anche pericolosi etossici tra Casertano e Napoletano, la cosiddetta Terra deiFuochi. Schiavone e' deceduto per un infarto. (AGI).

(AGI) - Napoli, 22 feb. - E' morto Carmine Schiavone, cuginodel capo clan dei Casalesi Francesco, che nel 1993 avevainiziato un percorso di collaborazione con la giustizia,svelando gli intrecci tra imprenditori del settore rifiuti,politica e clan, che aveva consentito lo smaltimento illegaledi centinaia di tonnellate di rifiuti anche pericolosi etossici tra Casertano e Napoletano, la cosiddetta Terra deiFuochi. Schiavone e' deceduto per un infarto. (AGI).