REFERENDUM: TONDO, TENTATIVO SPALLATA A GOVERNO; LEGGE VA CAMBIATA

(AGI) - Udine, 13 giu - Per il presidente della regione Fvg,Renzo Tondo, questi referendum sono stati "un tentativo dispallata al Governo" e bisogna aggiornare la legge istitutivadella consultazione. "Non sono andato a votare, come avevo gia'anticipato, perche' questo e' stato un referendum dellamistificazione; aveva l'aspettativa di dare una spallata algoverno su leggi che la stessa sinistra, come sull'acqua, avevaapprovato". Secondo Tondo i quesiti hanno rappresentato "unamistificazione colossale", per cui la legge istitutiva deireferendum va cambiata. "Noi prevediamo 500mila firme perpromuovere un referendum, ma questo poteva valere nel '48quando

(AGI) - Udine, 13 giu - Per il presidente della regione Fvg,Renzo Tondo, questi referendum sono stati "un tentativo dispallata al Governo" e bisogna aggiornare la legge istitutivadella consultazione. "Non sono andato a votare, come avevo gia'anticipato, perche' questo e' stato un referendum dellamistificazione; aveva l'aspettativa di dare una spallata algoverno su leggi che la stessa sinistra, come sull'acqua, avevaapprovato". Secondo Tondo i quesiti hanno rappresentato "unamistificazione colossale", per cui la legge istitutiva deireferendum va cambiata. "Noi prevediamo 500mila firme perpromuovere un referendum, ma questo poteva valere nel '48quando e' stata fatta la Costituzione, quando non c'eranoradio, televisione, internet, insomma gli strumenti dicomunicazione di oggi. In ogni caso - aggiunge Tondo - al dila' di tali aspetti, non c'e' dubbio che questa sia stata unaforte spallata al governo e questo e' il significato politicodi questo referendum". (AGI)Ts1