REFERENDUM: LA RUSSA, NESSUNO SI SFILERA' DAL GOVERNO

(AGI) - Roma, 14 giu. - L'esito del referendum avra' zeroeffetti politici sul governo. Ne e' convinto il ministro dellaDifesa Ignazio La Russa che in un'intervista a 'La Stampa'sottolinea: il governo "non e' a rischio" perche' "nessuno sisfilera'" alla verifica in parlamento che attende lo attende il22 giugno. "Si votera' perche' in questi casi c'e' semprequalcuno che si alza e lo chiede", dice La Russa, "noi non lofaremo, ma il governo comunque non rischia". Comunque sia, peril ministro "adesso, dopo la prudenza, ci vuole il coraggio".Ora, insiste La Russa, "si tratta

(AGI) - Roma, 14 giu. - L'esito del referendum avra' zeroeffetti politici sul governo. Ne e' convinto il ministro dellaDifesa Ignazio La Russa che in un'intervista a 'La Stampa'sottolinea: il governo "non e' a rischio" perche' "nessuno sisfilera'" alla verifica in parlamento che attende lo attende il22 giugno. "Si votera' perche' in questi casi c'e' semprequalcuno che si alza e lo chiede", dice La Russa, "noi non lofaremo, ma il governo comunque non rischia". Comunque sia, peril ministro "adesso, dopo la prudenza, ci vuole il coraggio".Ora, insiste La Russa, "si tratta di rilanciare il governo chepaga sin qui l'indecisione, e il fatto che qualunque riforma sifaccia ci si chiede se serve o no al governo, se serve o no aBerlusconi". Una situazione questa che "ha ringalluzzitol'opposizione, e reso difficile la vita a noi". Sul frontedella Lega poi ha argomentato: il Carroccio "non puo' addossarele responsabilita' , non del referendum ma delleamministrative,ne' a Berlusconi ne' a Tremonti. E puo' vantareun risultato elettorale migliore del nostro". E aggiunge: seBossi a Pontida chiedera' di cancellare le missioni militari"non otterra' quello che chiede" perche' "la graduale riduzionedella nostra presenza in Kosovo e Afghanistan e' stata decisacon i nostri alleati, quelli delle missioni ovviamente". (AGI)