Comunali: Mantova, centrosinistra 46, 37%, si profila ballottaggio

(AGI) - Milano, 1 giu. - L'astensionismo e' stato forte e loscrutinio va a rilento. Sono le uniche certezze al momento aMantova, storica citta' di tradizione socialista persa allasinistra cinque anni fa, dove Mattia Palazzi (sostenuto da Pd,Sel, dalle liste Popolari per Mantova e Palazzi 2015), haraggiunto il 46,37% delle preferenze quando mancano ancora irisultati di undici sezioni. Vede profilarsi il ballottaggioPaola Bulbarelli, la candidata del centrodestra (appoggiata daForza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord e dalla lista PaolaBulbarelli). L'ex assessore alla casa nella giunta Maroni e' al26,50%. Le sezioni scrutinate

(AGI) - Milano, 1 giu. - L'astensionismo e' stato forte e loscrutinio va a rilento. Sono le uniche certezze al momento aMantova, storica citta' di tradizione socialista persa allasinistra cinque anni fa, dove Mattia Palazzi (sostenuto da Pd,Sel, dalle liste Popolari per Mantova e Palazzi 2015), haraggiunto il 46,37% delle preferenze quando mancano ancora irisultati di undici sezioni. Vede profilarsi il ballottaggioPaola Bulbarelli, la candidata del centrodestra (appoggiata daForza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord e dalla lista PaolaBulbarelli). L'ex assessore alla casa nella giunta Maroni e' al26,50%. Le sezioni scrutinate sono 35 su 46. (AGI).