Comunali: capoluoghi, Centrosinistra-Centrodestra 8-7 (prec. 9-7)

(AGI) - Roma, 15 giu. - Le comunali 2015 vedono ilcentrosinistra prevalere di misura sul centrodestra in 8 comunicapoluogo contro 7. Nelle precedenti elezioni il centrosinistravinse 9-7. Manca ancora il risultato del comune di Enna, in cuisi votera' fino a domani alle 15. Complessivamente nellaprimavera 2015 il centrosinistra strappa al centrodestra icomuni di Aosta, Mantova, Trani e conferma i comuni di Trento,Bolzano, Lecco, Macerata. Anche il sindaco di Agrigento vieneconquistato dal centrosinistra ma con il Nuovo Centro Destra inposizione prevalente rispetto al Pd. Il centrodestra strappa alcentrosinistra i comuni di

(AGI) - Roma, 15 giu. - Le comunali 2015 vedono ilcentrosinistra prevalere di misura sul centrodestra in 8 comunicapoluogo contro 7. Nelle precedenti elezioni il centrosinistravinse 9-7. Manca ancora il risultato del comune di Enna, in cuisi votera' fino a domani alle 15. Complessivamente nellaprimavera 2015 il centrosinistra strappa al centrodestra icomuni di Aosta, Mantova, Trani e conferma i comuni di Trento,Bolzano, Lecco, Macerata. Anche il sindaco di Agrigento vieneconquistato dal centrosinistra ma con il Nuovo Centro Destra inposizione prevalente rispetto al Pd. Il centrodestra strappa alcentrosinistra i comuni di Venezia, Arezzo e Matera. Conferma isindaci di Andria, Chieti, Rovigo, Vibo Valentia. Le listeciviche strappano al centrosinistra i comuni di Fermo e Nuoro,confermando i sindaci di Sanluri e Tempio Pausania. IlMovimento 5 Stelle conquista alcuni comuni ma non neicapoluoghi di provincia. Tra i sindaci pentastellati troviamoVenaria Reale, Porto Torres, Quarto. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it