Nigeria: arrestata a Londra ex ministra Petrolio Alison-Madueke

(AGI) - Londra, 3 ott. - E' stata arrestata a Londra la expotentissima 'ministra' del Petrolio nigeriana DiezaniAlison-Madueke, 59 anni, titolare del dicastero piu' importantedi Abuja tra il 2010 ed il 2015. Lo riferisce il Timessottolineando che il suo arresto e' legato alla scomparsa daibilaancio nigeriano di 17 miliardi di euro. Alison-Madueke e'stata ministro del Petrolio sotto l'ex presidente GoodluckJonathan e si e' trasferita a Londra a fine maggio subito dopola nomina dell'attuale capo dello Stato, Muahammadu Buhari. L'ex governatore della banca centrale nigeriana avevadenunciato che la societa' petrolifera di Stato

(AGI) - Londra, 3 ott. - E' stata arrestata a Londra la expotentissima 'ministra' del Petrolio nigeriana DiezaniAlison-Madueke, 59 anni, titolare del dicastero piu' importantedi Abuja tra il 2010 ed il 2015. Lo riferisce il Timessottolineando che il suo arresto e' legato alla scomparsa daibilaancio nigeriano di 17 miliardi di euro. Alison-Madueke e'stata ministro del Petrolio sotto l'ex presidente GoodluckJonathan e si e' trasferita a Londra a fine maggio subito dopola nomina dell'attuale capo dello Stato, Muahammadu Buhari. L'ex governatore della banca centrale nigeriana avevadenunciato che la societa' petrolifera di Stato non avevatrasferito alle casse dello Stato 17 miliardi di euro fruttodella vendita di petrolio in un periodo di 19 mesi a partiredal 2012 (la Nigeria e' il primo Paese produttore di greggio inAfrica) Il Times sottolinea come l'ex ministro sia stata vistarisiedere nell'esclusivo (e costoserrimo) complessoresidenziale "One Hyde Park", nel cuore di Londra. La NationalCrime Agency (l'Fbi britannica) ha chiarito che in totale lepersone arrestate sono 5. (AGI) .