Italia-Sudafrica: Iqbal Surve, investite in Africa e' il futuro

(AGI) - Citta' del Capo, 3 ott. - Investite in Africa. E' quiil futuro dell'economia globale. L'appello e' stato lanciatodal magnate sudafricano Iqbal Surve, fondatore e presidentedella compagnia di investimenti Sekunjalo e direttore generaledel gruppo editoriale Indipendent Newspaper. "Questo summit -ha detto Surve che ha partecipato al Summit South Africa -Italy organizzato da The Europea House Ambrosetti a Cape Town -non solo porta a un approfondimento delle relazioni dibusiness, ma ci permette anche di scambiare il nostro futuro"."La vita e' delle persone e' diventata troppo impersonale,troppo poco importante. Dobbiamo rifocalizzarci

(AGI) - Citta' del Capo, 3 ott. - Investite in Africa. E' quiil futuro dell'economia globale. L'appello e' stato lanciatodal magnate sudafricano Iqbal Surve, fondatore e presidentedella compagnia di investimenti Sekunjalo e direttore generaledel gruppo editoriale Indipendent Newspaper. "Questo summit -ha detto Surve che ha partecipato al Summit South Africa -Italy organizzato da The Europea House Ambrosetti a Cape Town -non solo porta a un approfondimento delle relazioni dibusiness, ma ci permette anche di scambiare il nostro futuro"."La vita e' delle persone e' diventata troppo impersonale,troppo poco importante. Dobbiamo rifocalizzarci su questo, farele differenze. Ed e' questo il compito di noi leader". Inquesto senso, ha affermato, il Summit Ambrosetti e' unacceleratore verso l'integrazione e gli accordi tra Italia eSudafrica". Il senior partner di Ambrosetti, Paolo Borzatta, ha quindiaccolto la sfida: "Il Summit e' stato un importante passo versola creazione di una comunita' di leaders tra i due paesi. C'e'un grande potenziale per il commercio nel settoreagro-industriale, nello sviluppo delle tecnologie integrate,nei cluster e nello sviluppo dei sistemi di pagamento". Ilprossimo summit South Africa -Italy si svolgera' il prossimoanno a Johannesburg. (AGI)Say/Tig