Italia-Sudafrica: Fiera Milano a Cape Town "crediamo nel Paese"

(AGI) - Citta' del Capo, 30 set. - "Crediamo nel Sud Africa, epiu' in generale nelle ottime prospettive di sviluppo a medio elungo termine di buona parte del continente africano". Lo haaffermato Corrado Peraboni, amministratore delegato di FieraMilano, ospite della seconda edizione del "South Africa - ItalySummit", organizzato da The European House-Ambrosetti.L'evento, che si apre domani a Citta' del Capo, punta arinforzare i rapporti tra il Sud Africa e l'Italia e adidentificare nuove opportunita' economiche per i due paesi. "Si tratta di un'ottima occasione per stabilire oconsolidare i rapporti con una

(AGI) - Citta' del Capo, 30 set. - "Crediamo nel Sud Africa, epiu' in generale nelle ottime prospettive di sviluppo a medio elungo termine di buona parte del continente africano". Lo haaffermato Corrado Peraboni, amministratore delegato di FieraMilano, ospite della seconda edizione del "South Africa - ItalySummit", organizzato da The European House-Ambrosetti.L'evento, che si apre domani a Citta' del Capo, punta arinforzare i rapporti tra il Sud Africa e l'Italia e adidentificare nuove opportunita' economiche per i due paesi. "Si tratta di un'ottima occasione per stabilire oconsolidare i rapporti con una delle aree piu' dinamiche delmondo", ha proseguito Peraboni, spiegando che Fiera Milano ha"investito in Sud Africa, dove abbiamo creato una controllataparticolarmente attiva nel settore alimentare. Il Summit diCape Town sara' una buona occasione per mostrare al mondoimprenditoriale sudafricano le nostre attivita' espositive inloco, e le opportunita' che offre al settore agroalimentaresudafricano una fiera dal profilo internazionale comeTuttofood". Oltre a 'Tuttofood', una delle piu' grandi fierealimentari europee, e Food Hospitality World, che si rivolge aigrandi mercati extraeuropei; la controllata sudafricana FieraMilano Exhibitions Africa organizza in Sud Africa "Good Food &Wine Show" e "Cape Town Art Fair". Nell'ambito del Summit, Fiera Milano sponsorizza lasessione dedicata a "Il ruolo della filiera agroindustriale inSud Africa e nei paesi della Southern African DevelopmentCommunity" in cui intervengono Muzikayifani Andreas Gamede,esponente del governo provinciale di Mpumalanga, Gian LucaBagnara, presidente di Texere, Pier Giorgio Romiti, presidentedello Studio Galli Ingegneria, Matteo Brambilla, managingdirector per l'Africa di Building Energy, e John Purchase, Addella Agricultural Business Chamber del Sud Africa. (AGI).