I fatti del 7 luglio: dalla rivolta di Masaniello al funerale di Jacko

I fatti del 7 luglio: dalla rivolta di Masaniello al funerale di Jacko
GABRIEL BOUYS / AFP 
 La tomba di Michael Jackson

1456 – Giovanna d'Arco viene assolta (nel 1431 era già stata giustiziata)
1534 – Primo incontro noto tra Europei e amerindi del Golfo di San Lorenzo, nel New Brunswick
1647 – Scoppia a Napoli la rivolta di Masaniello contro il vicereame spagnolo
1868 – Italia: la Camera del nuovo Regno d'Italia vota a favore della tassa sul macinato
1881 – Prima pubblicazione della versione finale del libro Le avventure di Pinocchio di Collodi, divulgato a puntate su un quotidiano per ragazzi
1930 – Inizia la costruzione della Diga Boulder (oggi nota come Diga Hoover)
1937 – Seconda guerra sino-giapponese: Incidente del ponte di Marco Polo, le forze giapponesi invadono la Cina
1946 – Madre Francesca Saveria Cabrini diventa la prima cittadina americana ad essere canonizzata
1960 – Reggio Emilia: durante scontri tra forze dell'ordine e lavoratori perdono la vita 5 operai. L'evento, noto anche come Strage di Reggio Emilia, ha dato nome ad una Piazza della città, "Piazza Martiri del 7 luglio"
1974 – A Monaco di Baviera la Germania Ovest vince i mondiali di calcio per la seconda volta nella sua storia
1980 – Istituzione della Sharia in Iran
1991 – Gli Accordi di Brioni pongono fine alla Guerra dei dieci giorni, o guerra d'indipendenza slovena
1994 - Nel porto di Djen-Djen, in Algeria, terroristi del Gruppo Islamico Armato (GIA) compiono una strage uccidendo nel sonno tutti e 7 i marittimi italiani imbarcati sulla nave da carico Lucina.

2005 – Una sequenza di attacchi terroristici sconvolge Londra causando cinquantasei morti e centinaia di feriti
2009 – Allo Staples Center di Los Angeles si svolgono i funerali del cantante e ballerino Michael Jackson, morto il 25 giugno dello stesso anno a 50 anni per un'intossicazione acuta da propofol, un potente anestetico