I fatti del 2 luglio: dal brevetto della radio al Vietnam unificato

I fatti del 2 luglio: dal brevetto della radio al Vietnam unificato

Dall'attentato a James Garfield al la liberazione di Ingrid Betancourt, i principali fatti avvenuti il 2 luglio.

1644 - Guerra civile inglese: i Parlamentaristi sconfiggono i realisti di Carlo I Stuart nella battaglia di Marston Moor.
1777 - Il Vermont è il primo Stato americano ad abolire la schiavitù.
1829 - Prima rappresentazione italiano de Il Conte Ory, penultima opera di Gioachino Rossini.
1839 - 53 schiavi ribelli prendono il controllo della nave negriera 'Amistad'.
1849 - I francesi entrano a Roma dopo un mese di assedio.
1871 - Vittorio Emanule II di Savoia entra solennemente a Roma.
1881 - Charles J. Guiteau spara e ferisce il presidente americano James Garfield, che morirà di infezione il 19 settembre 1881.
1897 - Guglielmo Marconi brevetta la radio.
1925 - Ralph Samuelson è il primo uomo al mondo a cimentarsi nello sci nautico.
1928 - Il governo italiano impone la fusione delle squadre di calcio genovesi Andrea Doria e Sampierdarenese. Nasce la 'Dominante', poi nota come Sampdoria.
1947 - Il 'Roswell Daily Record' scrive dell'atterraggio di un Ufo nei pressi di Roswell, nel nuovo Messico.
1957 - La Fiat presenta la 500 
1976 - Riunificazione del Vietnam.
1987 - Nilde Iotti è la prima presidente della Camera donna della storia d'Italia.
1990 - Alla Mecca 1.426 pellegrini muiono schiacchiati dalla folla.
1993 - Battaglia del pastificio a Mogadiscio: muoiono tre militari italiani. 
2001 - Viene impiantato il primo cuore artificiale autosufficiente.
2008 - Le Farc liberano Ingrid Betancourt.

I nati oggi:

1843 - Antonio Labriola, filosofo italiano
1867 - Leopoldo Fregoli, attore e trasformista italiano
1877 - Herman Hesse, scrittore tedesco
1883 - Francesco Ciusa, scultore italiano
1923 - Gianfranco Piazzesi, giornalista italiano
1925 - Patrice Lumumba, politico congolese
1935 - Nanni Balestrini, poeta e scrittore italiano
1951 - Fabio Frizzi, compositore italiano
1961 - Alba Parietti, conduttrice italiana

Addio a...

1566 - Nostradamus, astrologo francese
1778 - Jean-Jacques Rousseau, filosofo svizzero
1857 - Carlo Pisacane, patriota italiano
1961 - Ernest Hemingway, scrittore statunitense
1977 - Vladimir Nabokov, scrittore russo
2016 - Michael Cimino, regista statunitense