Estero

Migranti: Nato, gruppo navale "senza indugi" nel mar Egeo

Bruxelles - Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha annunciato che un raggruppamento navale sotto comando tedesco si recherà "senza indugio" nel Mar Egeo per "collaborare alla lotta contro il traffico di esseri umani". Il comandante delle forze alleate in Europa, il generale americano, Philip Breedlove, è in fase di organizzazione di "un raggruppamento navale permanenteche si rechera' nel mar Egeo senza indugi per realizzare attivita' di monitoraggio", ha dichiarato Stoltenberg. La missione navale alla quale la Nato ha dato oggi il suo 'via libero' in via di principio deve far fronte alla crisi migratoria.

Geopolitica, a marzo seminario su 'nuovo (dis)ordine Mediterraneo'

(AGI) 


11 febbraio 2016 ©