Salvini: "A Firenze saremo in tanti. Spero in messaggio di Berlusconi"

Roma - "Sabato a Firenze saremo in tanti. Ci saranno Giorgia Meloni, Giovanni Toti, centinaia di sindaci. E poi Renato Brunetta, Daniela Santanchè, decine di parlamentari di Forza Italia. Mi aspetto una parola da Silvio Berlusconi: se arriva, un suo messaggio sarebbe gradito". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, al Forum con l'Agi in diretta web. "Basta con gli esperimenti o di tirarla in lungo come Parisi", ha aggiunto sostenendo la necessità di un "centrodestra identitario e coraggioso", non un "centrodestra timoroso, diviso e tentennante".