Borrell all'Onu: "Minacce russe su ricorso ad armi di distruzione di massa sono inaccettabili"

Borrell all'Onu: "Minacce russe su ricorso ad armi di distruzione di massa sono inaccettabili"

AGI/Vista - "Il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha dichiarato di voler utilizzare tutte le armi e le risorse a sua disposizione nell'invasione dell'Ucraina, implicando anche un possibile ricorso ad armi nucleari e di distruzione di massa. Una minaccia del genere è inaccettabile, e mette a rischio tutto il mondo: la comunità internazionale deve reagire con fermezza". Lo ha detto l'Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, durante una conferenza stampa organizzata a margine dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite in corso a New York. UN Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev