Donne, Mattarella: "Permangono disparità e inaccettabile violenza"

Donne, Mattarella: "Permangono disparità e inaccettabile violenza"

AGI/Vista - "Non siamo ancora al traguardo di una piena parità. Soprattutto riguardo alla condizione delle donne nel mondo del lavoro, al loro numero, al trattamento economico, alle prospettive di carriera, alla tutela della maternità, alla conciliazione dei tempi. Permangono disparità mentre cresce l'inaccettabile violenza contro di loro". Lo afferma Sergio Mattarella in occasione della Festa della Repubblica. Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev