Di Maio: “Inaccettabili spari delle motovedette libiche a imbarcazioni italiane”

Di Maio: “Inaccettabili spari delle motovedette libiche a imbarcazioni italiane”

AGI/Vista - “Vorrei sottolinearlo ancora una volta e lo abbiamo chiaramente detto alle autorità libiche. Consideriamo inaccettabile che una loro unità abbia sparato contro le imbarcazioni italiane, sparando numerosi colpi che avrebbero potuto avere conseguenze ben più drammatiche per i nostri marittimi”. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, al Senato per l'informativa sul Mediterraneo riferendosi agli spari contro i pescherecci siciliani da parte delle motovedette libiche del 6 maggio scorso. / WebTv Senato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev