Rezza: "Rt resta a 1,6 ma sale l'incidenza. Rispettare le regole e accelerare campagna vaccinale"

Rezza: "Rt resta a 1,6 ma sale l'incidenza. Rispettare le regole e accelerare campagna vaccinale"

AGI/Vista - "Stante la situazione epidemiologica, è bene continuare a rispettare le regole, mantenere il distanziamento sociale, e soprattutto è importante un'accelerazione della campagna vaccinale. L'Rt resta, come la scorsa settimana, fisso su 1.16. Per quanto riguarda invece l'incidenza, vediamo una tendenza all'aumento e ormai supera i 250 casi per 100mila abitanti, a 264 casi/100mila, quindi un'incidenza particolarmente elevata. Aumenta purtroppo anche il tasso di occupazione dei posti di terapia intensiva, che è intorno al 36% quindi ben al di sopra della soglia di rischio del 30%". Lo dichiara il direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, commentando i dati del monitoraggio settimanale della Cabina di regia sull'andamento di Covid-19 in Italia. (Alexander Jakhnagiev)