Il centrodestra unito: “Tornare alle elezioni. Nessun appoggio alla maggioranza”

Il centrodestra unito: “Tornare alle elezioni. Nessun appoggio alla maggioranza”

AGI/Vista -  “Saremo più rapidi di qualcuno che ci ha preceduto. La delegazione del centrodestra governa 14 Regioni su 20 ha espresso preoccupazione per situazione in cui versa l’italia. La crisi è stata causata da interessi personali necessita di soluzione rapida e incisiva. Abbiamo confermato la richiesta di ricorrere alla elezioni. Il centrodestra auspica che sia offerta agli italiani di dare vita a un governo coeso con maggioranza forte. Anche in questo caso abbiamo confermato disponibilità a collaborare per i provvedimenti necessari a salvaguardare gli interessi degli italiani a partire da Recovery fino a ristori e piano vaccini. Tutti hanno escluso appoggio a riedizione della maggioranza che sta tenendo in ostaggio il paese”. Così Matteo Salvini dopo le consultazioni del Presidente della Repubblica dei gruppi parlamentari del centrodestra. (Alexander Jakhnagiev)