Parlamentari leghisti 'assediano' Palazzo Chigi, tentano di entrare e urlano: "Dimissioni"

Parlamentari leghisti 'assediano' Palazzo Chigi, tentano di entrare e urlano: "Dimissioni"

(Agenzia Vista) Roma, 2 settembre 2020 Parlamentari leghisti 'assediano' Palazzo Chigi, tentano di entrare e urlano: "Dimissioni" Guidati dal senatore Massimiliano Romeo i parlamentari della Lega hanno provato a entrare a Palazzo Chigi ma sono stati bloccati dalle Forze dell’ordine. La protesta per dimostrare solidarietà al presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, e al sindaco di Lampedusa, Totò Martello, che nel pomeriggio incontreranno il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per discutere della questione migranti. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev