Toninelli: "Il crollo del Ponte Morandi non è stato una tragica casualità"

27 agosto 2018,17:52



Le commissioni Ambiente di Camera e Senato riunite per l'audizione del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sui fatti del crollo del ponte Morandi a Genova. Così il ministro durante il suo intervento: "Il crollo di Genova non è dovuto a una tragica casualità. Ma è un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento. Nelle linee programmatiche lo scrivemmo chiaramente: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti". 



27 agosto 2018,17:52



Le commissioni Ambiente di Camera e Senato riunite per l'audizione del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sui fatti del crollo del ponte Morandi a Genova. Così il ministro durante il suo intervento: "Il crollo di Genova non è dovuto a una tragica casualità. Ma è un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento. Nelle linee programmatiche lo scrivemmo chiaramente: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti".