Terremoto, Tajani in contatto con Roma

Terremoto, Tajani in contatto con Roma

18 gennaio 2017, 12:38
 Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani "è in costante contatto con le autorità italiane che si stanno occupando della situazione" dopo le nuvoe scosse di terremoto che hanno colpito questa mattina l'Italia centrale. Tajani si è scusato con gli europarlamentari riuniti in sessione plenaria per il lieve ritardo con cui ha avviato i lavori, proprio a causa del terremoto. Ieri, subito dopo la sua elezione, il presidente aveva dedicato il primo pensiero alle persone ancora in difficoltà e senza casa dopo i terremoti dei mesi scorsi in Italia, preannunciando un prossimo viaggio nelle zone colpite.  Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi