Il racconto di quella notte ad Amatrice. In una corsa



24 agosto 2019,08:24

Tre anni dopo il terremoto di Amatrice, Paolo Venturini, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, runner delle Fiamme Oro conosciuto per le imprese al limite del possibile, ha realizzato un nuovo progetto a passo di corsa: #Runspect.
 
#Runspect  è la sincrasi di "Run For Respect", il racconto di un viaggio di corsa, nelle zone del centro Italia colpite dai grandi eventi sismici del 2009 e del 2016, che ha fotografato il presente, parlando di un drammatico recente passato, ancora vivo nei pensieri di chi c'era. Il progetto nasce dalla volontà di ricordare i territori martoriati dalla potenza distruttiva del terremoto, dei quali non si parla mai abbastanza. Il Sovrintendente Venturini, amante dei valori che lo sport insegna, porta in giro in Italia e nel mondo, i colori delle Fiamme Oro anche per raccontare quello che la Polizia di Stato fa ogni giorno per il nostro Paese.


24 agosto 2019,08:24

Tre anni dopo il terremoto di Amatrice, Paolo Venturini, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, runner delle Fiamme Oro conosciuto per le imprese al limite del possibile, ha realizzato un nuovo progetto a passo di corsa: #Runspect.
 
#Runspect  è la sincrasi di "Run For Respect", il racconto di un viaggio di corsa, nelle zone del centro Italia colpite dai grandi eventi sismici del 2009 e del 2016, che ha fotografato il presente, parlando di un drammatico recente passato, ancora vivo nei pensieri di chi c'era. Il progetto nasce dalla volontà di ricordare i territori martoriati dalla potenza distruttiva del terremoto, dei quali non si parla mai abbastanza. Il Sovrintendente Venturini, amante dei valori che lo sport insegna, porta in giro in Italia e nel mondo, i colori delle Fiamme Oro anche per raccontare quello che la Polizia di Stato fa ogni giorno per il nostro Paese.