Salvini a San Lorenzo tra applausi e insulti. Non entra nello stabile occupato: "Ci tornerò con la ruspa"



24 ottobre 2018,15:14


Roma, Il ministro degli Interni, Matteo Salvini, è arrivato nel quartiere San Lorenzo a Roma presso lo stabile abbandonato e occupato di Via dei Lucani, dove la scorsa settimana è morta Desirée Mariottini, la sedicenne di Cisterna di Latina. "A Roma, come nel resto d’Italia, avremo un piano straordinario di sgomberi. Agli spacciatori faremo del male. Faremo rispettare le regole. A Roma ci sono altre situazioni incredibili. Vedrò di fare in un anno quello che non hanno fatto in 20", ha detto il leader della Lega.



24 ottobre 2018,15:14


Roma, Il ministro degli Interni, Matteo Salvini, è arrivato nel quartiere San Lorenzo a Roma presso lo stabile abbandonato e occupato di Via dei Lucani, dove la scorsa settimana è morta Desirée Mariottini, la sedicenne di Cisterna di Latina. "A Roma, come nel resto d’Italia, avremo un piano straordinario di sgomberi. Agli spacciatori faremo del male. Faremo rispettare le regole. A Roma ci sono altre situazioni incredibili. Vedrò di fare in un anno quello che non hanno fatto in 20", ha detto il leader della Lega.