La situazione rifiuti a Roma, dopo le feste

06 gennaio 2020,18:30


Oramai sono più di dieci giorni che nella Capitale i cassonetti dell'immondizia sono traboccanti. Sui social, e non solo, continuano le denuncie dei vari comitati di quartiere. Dal Trullo alla Balduina non sono mancati atti vandalici durante la notte che appiccano il fuoco ai cassonetti, provocando danni anche alle vetture in sosta nei pressi, come è successo a Marconi. Immondizia e immondizia accumulata durante queste feste e un'azienda, l'Ama, che non ha affatto funzionato.

Gli accumuli sono all'ordine del giorno anche nel quartiere Monteverde. Qui la situazione è davvero drammatica, addirittura davanti ad uno degli ospedali più noti di Roma, il San Camillo. Montagne di sacchetti ovunque che ostacolano, addirittura, il passaggio dei pedoni sui marciapiedi, nei pressi delle fermate dei bus, favorendo anche l'affollarsi dei gabbiani sulla maleodorante "monnezza". (AGF)



06 gennaio 2020,18:30


Oramai sono più di dieci giorni che nella Capitale i cassonetti dell'immondizia sono traboccanti. Sui social, e non solo, continuano le denuncie dei vari comitati di quartiere. Dal Trullo alla Balduina non sono mancati atti vandalici durante la notte che appiccano il fuoco ai cassonetti, provocando danni anche alle vetture in sosta nei pressi, come è successo a Marconi. Immondizia e immondizia accumulata durante queste feste e un'azienda, l'Ama, che non ha affatto funzionato.

Gli accumuli sono all'ordine del giorno anche nel quartiere Monteverde. Qui la situazione è davvero drammatica, addirittura davanti ad uno degli ospedali più noti di Roma, il San Camillo. Montagne di sacchetti ovunque che ostacolano, addirittura, il passaggio dei pedoni sui marciapiedi, nei pressi delle fermate dei bus, favorendo anche l'affollarsi dei gabbiani sulla maleodorante "monnezza". (AGF)