Regeni: Alfano, non smetteremo mai di cercare la verità

Regeni: Alfano, non smetteremo mai di cercare la verità

17 gennaio 2017, 14:52
L'Italia non smetterà mai di carcare la verità sulla morte di Giulio Regeni, il giovane riocercatore rapito e ucciso in Egitto un anno fa. "Rivolgo a Giulio Regeni un pensiero commosso, insieme alla prosecuzione dell'impegno per la ricerca della verità, che non verra mai meno". Lo dice il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, riferendo in commissione a Montecitorio. "Sulla ricerca della verità - ha aggiunto - è impegnato il nostro sistema giudiziario e quello diplomatico".  Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi