Putin: “In Siria ci saranno altre provocazioni come Idlib”

11 aprile 2017, 17:10
Quanto accaduto in Siria "dimostra l'urgente esigenza di trovare soluzioni condivise alla crisi, con un dialogo a molteplici livelli tra parti siriane contrapposte ed attori internazionali". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo l'incontro con il presidente russo Vladimir Putin. "Serve una soluzione politica sostenibile sotto l'egida dell'Onu" ha detto il Capo dello Stato per il quale servono "sforzi comuni" per superare l'attuale situazione. Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi