"Nell'innovazione digitale l'Italia è ancora al day one"



27 ottobre 2017,16:40

Sul processo di digitalizzazione dell'Italia "'it's day one'", ovvero "siamo ancora al primo giorno", però "dal fare meglio, siamo venuti a fare tantissimo". Certo, "siamo partiti qualche anno dopo gli altri Paesi" e per colmare il digital divide "è una questione non solamente di pubblico, ma è una questione anche di cambiamenti nei processi di digitalizzazione di aziende private". In ogni caso, "i segnali in questi ultimi due anni sono fortissimi, siamo nella direzione giusta". E' quanto ha affermato il Commissario straordinario per l'attuazione dell'Agenda digitale, Diego Piacentini, a margine della presentazione della prima edizione della 'Digital week' in programma a Milano dal 15 al 18 marzo 2018. 



27 ottobre 2017,16:40

Sul processo di digitalizzazione dell'Italia "'it's day one'", ovvero "siamo ancora al primo giorno", però "dal fare meglio, siamo venuti a fare tantissimo". Certo, "siamo partiti qualche anno dopo gli altri Paesi" e per colmare il digital divide "è una questione non solamente di pubblico, ma è una questione anche di cambiamenti nei processi di digitalizzazione di aziende private". In ogni caso, "i segnali in questi ultimi due anni sono fortissimi, siamo nella direzione giusta". E' quanto ha affermato il Commissario straordinario per l'attuazione dell'Agenda digitale, Diego Piacentini, a margine della presentazione della prima edizione della 'Digital week' in programma a Milano dal 15 al 18 marzo 2018.