Moscovici: “Su manovra Italia non servono accelerazioni”

14 marzo 2017, 22:13
Il commissario Ue agli Affari economici Pierre Moscovici parla sulle voci di pressioni da parte di Bruxelles all'Italia sulla manovra correttiva. "Stiamo lavorando con il governo italiano quotidianamente in modo positivo e costruttivo sulla base della nostra lettera. I tempi e i parametri li conosciamo e aspettiamo una risposta. Niente di nuovo, niente di più e niente di meno", ha detto Moscovici. "Il calendario è noto. Lo sforzo richiesto è anche conosciuto. Stiamo discutendo in modo positivo e costruttivo. Non c'è alcuna necessità di un'ulteriore accelerazione", ha concluso il commissario Ue. Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev - Agi