Reati, migranti e sbarchi: fact checking alla lavagna sui calcoli di Salvini



08 febbraio 2018,08:57

Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, intervenendo al Parlamento europeo lo scorso 6 febbraio, ha dichiarato: “In un anno i reati compiuti da cittadini stranieri sono stati 250 mila: il 55% dei furti, il 51% dello sfruttamento della prostituzione, il 45% delle estorsioni, il 40% degli stupri, 1.500 stupri in un anno”. Abbiamo verificato.



08 febbraio 2018,08:57

Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, intervenendo al Parlamento europeo lo scorso 6 febbraio, ha dichiarato: “In un anno i reati compiuti da cittadini stranieri sono stati 250 mila: il 55% dei furti, il 51% dello sfruttamento della prostituzione, il 45% delle estorsioni, il 40% degli stupri, 1.500 stupri in un anno”. Abbiamo verificato.