Meloni annuncia Steve Bannon tra gli ospiti di Atreju 2018



17 settembre 2018,15:41

Ci sarà anche il "guru" del populismo internazionale Steve Bannon, ad Atreju 2018, la kermesse della Destra italiana, giunta quest'anno alla sua XXI edizione, che è stata presentata stamani a Montecitorio in una conferenza stampa dalla leader di Fdi Giorgia Meloni. L'ex primo consigliere del presidente Usa Donald Trump (che parlerà sabato 22 settembre) sarà la punta di diamante di una fittissima tre giorni (dal 21 al 23 settembre) che avrà come teatro l'isola Tiberina, nel cuore di Roma. Il tema centrale di questa edizione sarà "Europa contro Europa", con l'intento di raccontare due visioni dell'Ue che secondo i promotori della festa si stanno attualmente scontrando: "da una parte l'Europa tecnocratica ed elitaria - come ha spiegato Giorgia Meloni - dominata dalla finanza e dagli interessi delle lobby, e dall'altra l'Europa dei popoli e delle Nazioni, che mette al centro identità e sovranità".

Tra gli altri ospiti il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, il presidente della Camera, Roberto Fico, il segretario del Pd, Maurizio Martina, e il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani.



17 settembre 2018,15:41

Ci sarà anche il "guru" del populismo internazionale Steve Bannon, ad Atreju 2018, la kermesse della Destra italiana, giunta quest'anno alla sua XXI edizione, che è stata presentata stamani a Montecitorio in una conferenza stampa dalla leader di Fdi Giorgia Meloni. L'ex primo consigliere del presidente Usa Donald Trump (che parlerà sabato 22 settembre) sarà la punta di diamante di una fittissima tre giorni (dal 21 al 23 settembre) che avrà come teatro l'isola Tiberina, nel cuore di Roma. Il tema centrale di questa edizione sarà "Europa contro Europa", con l'intento di raccontare due visioni dell'Ue che secondo i promotori della festa si stanno attualmente scontrando: "da una parte l'Europa tecnocratica ed elitaria - come ha spiegato Giorgia Meloni - dominata dalla finanza e dagli interessi delle lobby, e dall'altra l'Europa dei popoli e delle Nazioni, che mette al centro identità e sovranità".

Tra gli altri ospiti il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, il presidente della Camera, Roberto Fico, il segretario del Pd, Maurizio Martina, e il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani.