Maturità 2018, mezzo milione di studenti alla prova d'italiano. De Gasperi e Moro per il tema storico



20 giugno 2018,11:35

È iniziato l’esame di maturità per circa mezzo milione di studenti in tutta Italia, che questa mattina hanno scelto una delle diverse tracce comprese nella prima prova, quella di italiano. Ci sono l’analisi del testo, con un brano da Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani; il saggio breve, con tracce a tema artistico-letterario, socio-economico, storico-politico o tecnico-scientifico. Per il tema storico la cooperazione internazionale e in special modo De Gasperi e Moro, mentre per il tema di ordine generale il principio dell'uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione. La prima prova è iniziata alle 8.30, e gli studenti possono consegnarla al massimo entro sei ore. La seconda prova scritta si terrà domani, 21 giugno: al liceo classico è uscito greco, allo scientifico invece matematica. Per molti la terza prova sarà invece il 25 giugno.



20 giugno 2018,11:35

È iniziato l’esame di maturità per circa mezzo milione di studenti in tutta Italia, che questa mattina hanno scelto una delle diverse tracce comprese nella prima prova, quella di italiano. Ci sono l’analisi del testo, con un brano da Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani; il saggio breve, con tracce a tema artistico-letterario, socio-economico, storico-politico o tecnico-scientifico. Per il tema storico la cooperazione internazionale e in special modo De Gasperi e Moro, mentre per il tema di ordine generale il principio dell'uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione. La prima prova è iniziata alle 8.30, e gli studenti possono consegnarla al massimo entro sei ore. La seconda prova scritta si terrà domani, 21 giugno: al liceo classico è uscito greco, allo scientifico invece matematica. Per molti la terza prova sarà invece il 25 giugno.