L’astrofisica italiana che guida un team alla NASA



05 marzo 2018,21:54


Nel 2009 manda un Cv alla Nasa dopo aver finito il dottorato a Palermo, vola a Washington - dove lavora da 9 anni - e oggi guida un team di ricerca al Nasa Goddard Space Flight Center, uno dei laboratori più grandi del mondo. È la storia di Eleonora Troja, astrofisica appena premiata come miglior ricercatrice italiana all’estero. 
 



05 marzo 2018,21:54


Nel 2009 manda un Cv alla Nasa dopo aver finito il dottorato a Palermo, vola a Washington - dove lavora da 9 anni - e oggi guida un team di ricerca al Nasa Goddard Space Flight Center, uno dei laboratori più grandi del mondo. È la storia di Eleonora Troja, astrofisica appena premiata come miglior ricercatrice italiana all’estero.